25 Febbraio 2021 By VideoMusic-Cava 0

Paypal, sotto attacco con truffe on line sempre più raffinate

paypalUno dei più diffusi metodi di pagamento on-line usati al mondo è PayPal, ed è normale che spesso venga preso di mira da lestofanti del web, come ad esempio gli hackers. La storia è sempre la stessa. Conoscere una banca, un’azienda, un ente o un sito web e ritenerlo affidabile. Questo può spingere alcuni criminali a sfruttare a proprio favore questa affidabilità per indurre alcuni clienti a condividere erroneamente i propri dati personali e le proprie credenziali sul conto. Il metodo lo conosciamo molto bene, è sempre lo stesso: il phishing, ovvero, il raggiro tramite messaggio di posta elettronica. Vi spieghiamo subito di cosa si tratta.

PayPal, in che modo riconoscere ed evitare la truffa

Come funziona la nuova truffa su PayPal? Tra le più diffuse c’è il classico phishing. Un po’ in tutti i casi di truffa tramite phishing si comincia con un messaggio di posta elettronica che invita l’utente a condividere o cambiare i propri dati personali. In tutti questi messaggi c’è sempre un link a cui si viene mandati per risolvere il problema. Ma è proprio lì che nasce il problema, perché a quel punto avrete già condiviso con i criminali le informazioni che gli servono.

Leggi anche postepay di nuovo sotto attacco.

Ad ogni modo, per riconoscere una falsa mail, da un’autentica, una delle prime cose e osservare la grammatica. Le false e-mail presentano spesso gravi errori ortografici e grammaticali. Inoltre, spesso, cominciamo con un saluto impersonale, come ad esempio Gentile Utente. Quasi tutte le mail contengono degli allegati o dei link che per inciso, non vanno mai cliccati. Infine, persino in formato web bisogna essere riconoscibile. Il link a cui venite inviati, In linea di massima, saranno di questo tipo: nome.cognome@dominio. Fortunatamente, è necessario solo prestare un po’ più di attenzione.

Per difendersi da questo tipo di truffe è doveroso ricordare innanzitutto,  che nessuno regala soldi.

VideoMusic Cava – Trebisacce 25/02/2021

(Visited 28 times, 1 visits today)