22 Maggio 2021 By VideoMusic-Cava 0

Internet Explorer questa volta è definitivo, va in pensione..

Il 15 giugno 2022, gli utilizzatori del longevo browser Internet Explorer dovranno rassegnarsi. Si chiude la finestra sul Web che ha fatto la storia della navigazione.

Come tutti quelli che hanno fatto la storia ( in questo caso la storia della Rete), gli è servito un po’ di tempo per metabolizzare il ritiro, ma adesso Internet Explorer è davvero pronto alla pensione. L’annuncio di Microsoft è arrivato ed è definitivo, 15 giugno 2022.

internet explorerA scanso di equivoci, l’azienda ha messo in campo già il sostituto, Microsoft Edge: “Il futuro di Internet Explorer su Windows 10 sarà in Microsoft Edge”, si intitola il post ufficiale che conferma la decisione.

 

Il problema è che sono ormai almeno 5 anni che la società cerca di disincentivare l’utilizzo del browser. Nato nel 1995, dall’arrivo di Microsoft Edge, nel 2015, il vecchio compare è stato definito una “soluzione di compatibilità”, più che browser.

Il problema del passaggio

Ma le transizioni non sono mai semplici, e servono opportuni distinguo. Da un lato ci sono i consumatori e dall’altro le aziende, che faticano a migrare le tante app, siti e servizi basati su Explorer. Si tratta appunto di sistemi legacy (versioni datate rispetto a quelle correnti). “Abbiamo riscontrato che le aziende hanno in media 1678 app legacy”, si legge nel post. In questi casi, quindi in contesti aziendali e di organizzazioni, passando a Microsoft Edge sarà garantita la “modalità Internet Explorer” ben oltre la data di scadenza del 2022 (la promessa è “almeno sino al 2029”).

Ma anche per tutti gli altri i passaggi sono stati (e continueranno a essere) graduali. Già dal 17 agosto di quest’anno i servizi Web legati a Microsoft 365 non prevedono più la compatibilità con Explorer.

Nel 2019, l’operazione di “sensibilizzazione” di Microsoft passò per il capo della cyber sicurezza, che già allora illustrò i pericoli del longevo browser esponendo i rischi che avrebbe comportato continuare a usarlo come “predefinito” per la navigazione.

(Visited 6 times, 1 visits today)