Samsung Galaxy S9 e S9+ i nuovi Smartphone top di gamma

I nuovi Samsung Galaxy S9 e S9+ sono stati presentati nel corso di un evento organizzato in occasione del Mobile World Congress in Spagna.

Samsung Galaxy S9I due nuovi Samsung Galaxy, avranno il compito non semplice di fare concorrenza diretta agli iPhone. Ma soprattutto di ripetere i successi ottenuti nel 2017 dai loro predecessori, i Samsung Galaxy S8 e S8+.  Questi hanno contribuito a rilanciare il marchio di Samsung e a far dimenticare il disastro dei Galaxy Note 7, con le loro batterie difettose esplosive. I Samsung Galaxy S9 e S9+ sono chiari eredi dei modelli dell’anno scorso. Samsung ha lavorato per rifinirli e migliorarli, mantenendo più o meno gli stessi formati.

Soprattutto il Samsung Galaxy S9 è esteticamente tale e quale al Galaxy S8, quasi indistinguibile a una prima occhiata. Lo schermo è di tipo Super AMOLED con una risoluzione di 2960 x 1440 pixel, la stessa disponibile anche sul più grande S9+, ma le caratteristiche sono un po’ diverse da quelle dei precedenti modelli. Offrono più luminosità e alcuni miglioramenti alla gamma dei colori. Lo schermo del Galaxy S9 è da 5,8 pollici, mentre quello dell’S9+ è da 6,2 pollici. Le misure dei telefoni sono inoltre lievemente diverse rispetto agli S8 e S8+.

Fotocamera
La novità più interessante, e su cui Samsung si è soffermata di più durante la presentazione, è la fotocamera posteriore da 12 megapixel, completamente ri progettata. Per la prima volta ha un’apertura del diaframma variabile e non fissa, cosa che permette di gestire meglio la quantità di luce che colpisce il sensore. L’apertura del diaframma può essere di f/1.5 o di f/2.4 a seconda delle condizioni di luminosità.

Altri accorgimenti riguardano l’uso di un sistema “dual-pixel” rinnovato, per mettere a fuoco più velocemente gli oggetti. Sui Galaxy S9 e S9+ è stata anche aggiunta una nuova funzione per riprese al rallentatore. Sul Galaxy S9+ la fotocamera è invece doppia. Il doppio obiettivo permette di scattare con un minimo di zoom e di ottenere vari effetti, come primi piani in cui lo sfondo è nettamente sfocato. L’apertura del diaframma sull’S9+ è però fissa a f/2.4.

Le caratteristiche
Per quanto riguarda potenza e risorse, i Samsung Galaxy S9 e S9+ sono una versione più potente degli smartphone che li hanno preceduti. L’S9 ha 4 GB di RAM, mentre l’S9+ ne ha 6. Entrambi hanno una memoria di 64 GB, che può essere estesa utilizzando una scheda microSD. La batteria è da 3.000 mAh per l’S9 e da 3.500 per l’S9+.

Prezzi e disponibilità
Nei prossimi mesi i Samsung Galaxy S9 e S9+ faranno concorrenza diretta agli ultimi modelli di iPhone, presentati in autunno da Apple e che hanno ricevuto recensioni estremamente positive. I prezzi collocano i due nuovi smartphone nella stessa categoria. Il Galaxy S9 costa 899 euro, mentre il Galaxy S9+ ha un prezzo di 990 euro, per i modelli da 64 GB di memoria. La versione da 256 GB esiste solo per il Galaxy S9+ e costa 999 euro. I nuovi smartphone saranno disponibili nei negozi a partire da metà marzo.

(Visited 61 times, 1 visits today)
Taggato con: , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*