Nuovo Bug su l’iPhone, basta un carattere per bloccare iOS

Nuovo Bug su l’iPhone, basta un carattere per bloccare iOS.

nuovo bug 1

 

Il nuovo bug non è grave, ma può essere fastidioso.Vediamo alcuni consigli per salvaguardarsi in caso abbiate amici in vena di scherzi.

Quella dei bug in grado di mandare in tilt i prodotti Apple tramite semplici messaggi è una storia che si ripete ciclicamente.

L’ultimo difetto di progettazione interno a iOS e macOS è emerso pochi giorni fa. A scatenarne i fastidiosi effetti basta un solo simbolo: un carattere della lingua telugu (foto). Nel momento in cui dev’essere visualizzato sullo schermo dal telefono che l’ha ricevuto, manda in crisi il sistema di disegno e scrittura. E a cascata rischia di mandare in tilt l’intero sistema operativo.

Per la sua natura questo nuovo bug viene utilizzato per scherzi di dubbio gusto. Nel momento in cui un iPhone, un iPad o un Mac visualizza una stringa di testo contenente il carattere incriminato, si blocca e occasionalmente si riavvia. Non importa il sistema di messaggistica utilizzato come veicolo: che si tratti di Twitter, WhatsApp, Messenger o perfino dei messaggi Apple. Il risultato non cambia e colpisce anche attraverso le notifiche.

In caso di semplice stop dell’applicazione in uso il fastidio resta contenuto, ma se a bloccarsi è l’intero sistema (con conseguente riavvio) la situazione rischia di ripresentarsi immediatamente al passaggio della schermata di blocco.

Come difendersi

Per rendersi immuni (questa è la soluzione che consigliamo) in attesa della correzione da parte di Apple, si dice in primavera, è possibile interrompere temporaneamente gli avvisi dalle app, (NOTIFICHE). 

Quelle che si considerano a rischio attraverso il menu delle impostazioni del dispositivo e prestare un po’ più di attenzione nel visualizzare i messaggi ricevuti da amici particolarmente simpatici.

Alcuni utenti suggeriscono di scattare una foto a telefono bloccato, di aprirla tramite la galleria e di inserire lo sblocco solo in quel momento; in questo modo si riesce ad arrivare alla schermata delle impostazioni senza problemi e a disattivare le notifiche dall’app che contiene il messaggio malevolo.

In caso abbiate già il problema, VideoMusic Trebisacce può risolvere il problema con un intervento mirato.

VideoMusic Trebisacce  è solo in Viale della Libertà 22/24 a Trebisacce (Cs).  tel – 0981 58459/51519  e-mail – info@videom.it

(Visited 139 times, 1 visits today)
Taggato con: , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*